Come scegliere tra un discovery box e un corso di degustazione

Il discovery box è un ottimo modo per scoprire il vino con gli amici e anche un'idea regalo originale! Il principio di una scatola di vino scoperta È come un laboratorio solo per te, fatto su misura e adattato! Scopri il vino e il suo universo attraverso le sue tre dimensioni: viticoltura, enologia e degustazione.

Scopri quali sono le principali differenze tra vino bianco e vino rosso? Qual è il terroir? Perché i vini sono così diversi da una regione all'altra? Come si degusta un vino? Come servirlo e conservarlo?

Naturalmente ci sono altri temi del workshop disponibili su richiesta:

  • Alla scoperta dei vini rossi
  • Borgogna e i suoi segreti
  • Bordeaux riva destra - riva sinistra
  • Terroir dimenticati e vitigni atipici
  • Spumanti: i segreti di una bollicina di Champagne.

Generalmente ogni laboratorio è illustrato, accompagnato da divertenti e pratiche esercitazioni per scoprire il mondo della degustazione e si concluderà con la degustazione da 4 a 5 vini diversi.

In pratica, il Scatola scoperta offre laboratori di circa 3 ore. Il proprietario della scatola ha un anno dalla data di emissione per usarla. Nella data da lui scelta, il laboratorio viene organizzato a casa sua.

Vantaggio della discovery wine box : Il beneficiario può condividerlo con i suoi amici! Il workshop di scoperta consente al beneficiario di invitare fino a 7 persone a condividere questa esperienza! Un bel momento in prospettiva! inoltre, la discovery box è facile da usare.

Corsi di degustazione di vini

Generalmente, le lezioni sul vino sono pensate per essere seguite nel tempo (a differenza dei box degustazione), da un gruppo di 4-10 persone.

di una durata media di 6 lezioni dalle 2h00 alle 2h30 circa, una volta al mese

I vantaggi dei corsi di degustazione: Flessibilità! puoi iscriverti liberamente durante le prime sessioni del corso a seconda dei posti disponibili o se sei già un gruppo di 6 (o più) interessati.

Normalmente, ogni corso è diviso in tre parti:

  • Conoscenza: apprendimento della viticoltura e dell'enologia
  • Esperienza: per essere un buon assaggiatore bisogna essere curiosi e immergere naso e papille gustative in mondi diversi. Divertenti esercizi per affinare i tuoi sensi
  • Degustazione: a seconda del tema del corso, da 3 a 5 vini degustati.

Programma di esempio:

  1. Corso 1: le basi: le 4 stagioni dell'enologo, la nozione di terroir, come funziona AOC, come viene prodotto il vino, il vocabolario della degustazione.
  2. Corso 2: le principali regioni francesi e i principali vitigni a bacca bianca. Cos'è un varietale e le grandi differenze. La combinazione di terroir e vitigno in bianco.
  3. Corso 3: lo stesso per i rossi!
  4. Corso 4: L'effervescente. Benvenuti nel mondo delle bollicine e dei suoi misteri ...
  5. Corso 5: Vini dolci e altri dolci dolci… Sauternes, Coteaux du Layon, Vendemmia tardiva… Quali sono le differenze?
  6. Corso 6: I vini del mondo.