Quali sono le garanzie fondamentali della salute complementare?

elenco reciproco

Di fronte all'aumento del prezzo dei farmaci e di alcuni servizi medici, l'unica soluzione per non sbilanciare il budget è stipulare una mutua assicurazione. Questo è ciò che sostiene la legge Madelin. Ma prima di firmare qualsiasi contratto con qualsiasi mutua ottica o qualsiasi altra compagnia di assicurazioni in termini di copertura sanitaria, si consiglia di informarsi sulle garanzie di base da loro offerte.

Spese coperte da assicurazione sanitaria

assicurazione sanitariaQuando si parla di assicurazione sanitaria complementare, si pensa subito ad una mutua complementare. Questa è un'organizzazione che si impegna a rimborsare le spese sostenute dal Fondo di assicurazione sanitaria. Ciò riguarda in particolare incidenti, malattie varie, gravidanza, ecc.
Queste mutue poco costose consentono ai beneficiari di sperare in un rimborso per le consultazioni e le cure mediche. Ciò vale anche per gli acquisti di prodotti farmaceutici e parafarmaceutici, costi ospedalieri, ottiche, apparecchi acustici, nonché cure odontoiatriche e protesi.

Altre spese sanitarie complementari

Oltre a queste principali garanzie sanitarie, esistono garanzie rimborsabili tramite assicurazioni aggiuntive. Questi includono la medicina alternativa come sofrologia, riflessologia, osteopatia, shiatsu, ecc. Rientrano in questa categoria di garanzie secondarie anche i superamenti delle commissioni.
Non dobbiamo dimenticare altre spese sanitarie come impianti dentali, alcuni vaccini o anche determinati farmaci. Infine, possiamo citare vari servizi aggiuntivi, come l'assistenza, il follow-up personalizzato o anche la prevenzione.

Diversi livelli di garanzia

Va notato che l'assicurazione sanitaria complementare è un prodotto offerto da una società mutua. Poiché le esigenze in quest'area possono variare da individuo a individuo e persino evolversi con l'età della persona, questi fornitori sono obbligati a offrire diversi livelli di copertura per soddisfare le aspettative di tutti.
È quindi opportuno utilizzare un comparatore di mutue sanitarie per scoprire le migliori offerte e quelle più adatte alle proprie esigenze. Grazie alle reciproche gieps, è possibile ottenere un'assistenza sanitaria complementare che copra integralmente le garanzie desiderate dalla persona e che si adatti al budget stanziato dalla persona o dalla famiglia.

Garanzie in percentuale o in euro

Il mutuo comparatore permette di scoprire le proposte che presentano il miglior rapporto qualità / prezzo, e quindi di ottenere risparmi sostanziali. Tuttavia, il fatto di avvalersi di un broker consente di beneficiare dei preziosi consigli di questo professionista e di compensare il deficit tra i costi reali e il rimborso previdenziale.
A tal proposito, si precisa che le garanzie possono essere espresse dalle compagnie di assicurazione in due modi differenti. Pertanto, possono essere presentati come percentuale sulla base del rimborso della previdenza sociale. Inoltre, possono essere tradotti direttamente in euro, il che è ancora più facile per il processo decisionale.