I criteri da ricordare nella scelta del tuo cancello scorrevole

scegli il cancello scorrevole

Quando si pianifica di automatizzare il proprio cancello, è importante iniziare analizzando meglio lo spazio disponibile e il tipo di motorizzazione da adottare. Il cancello scorrevole è un'opzione da ricordare, perché consente una facile apertura e un'estetica più elaborata. Per chi vuole iniziare ad acquistare, ecco alcuni criteri da ricordare.

Come scegliere il tuo cancello scorrevole?

Essendo disponibile un modello di cancello di grandi dimensioni, con forme e stili differenti, la scelta dipenderà principalmente dai desideri e dalle esigenze di ogni individuo. Ci vorrà solo assicurarsi che il tipo di cancello scelto e il suo design corrispondano alla facciata della casa e il resto della recinzione. Anche le dimensioni del cancello devono essere prese in considerazione. Il modello dovrà adattarsi alla configurazione del terreno e poiché la maggior parte dei modelli attualmente disponibili sul mercato sono di dimensioni standard, questo rende facile trovare il cancello scorrevole di scelta. In caso contrario, l'altra alternativa sarebbe quella di optare per un portale su misura, ma il costo sarebbe notevolmente più alto.

scegli il cancello scorrevole1Si terrà inoltre conto della manutenzione del portale prima di intraprendere un acquisto. Se il legno offre un aspetto caldo, richiede una manutenzione rigorosa. I cancelli in PVC sono di facile manutenzione, ma a volte il loro design deve essere rivisto. L'alluminio, d'altra parte, promette una bella estetica e offre poco stile, ma la sua manutenzione è facile mentre l'acciaio e il ferro battuto promettono buoni risultati, ma entrambi i materiali richiedono un'attenta manutenzione. Inoltre, ci vorrà del tempo per ripensare all'intervista e focalizzare la tua scelta sul clima della regione. Infine, il prezzo resta ovviamente un criterio determinante in la scelta di un cancello scorrevole e a tal fine non c'è niente di meglio che confrontare i prezzi ed i servizi di installazione prima di iniziare.

E il motore?

Anche la motorizzazione deve essere presa in considerazione quando l'acquisto del cancello scorrevole.In particolare, esistono due tipi di motorizzazione per questo tipo di cancello, ovvero l'autoportante e il binario a terra.Si noti che l'installazione di entrambi richiede l'installazione di un palo di ricezione e di un palo di guida.Il motore a binario a pavimento è il più diffuso, consente lo scorrimento del cancello su binario tramite un motore ed è adatto sia per cancelli pesanti che per modelli di grandi dimensioni.La motorizzazione autoportante, da parte sua, non richiede l'installazione di un binario a terra, cosa che ne facilita l'installazione.Il cancello è semplicemente sostenuto da una cremagliera che gli permette di muoversi senza toccare il suolo.A differenza dell'operatore su binario a pavimento, questo tipo di cancello è sospeso, il che lo rende poco consigliato per cancelli pesanti e di grandi dimensioni.Dopo aver esaminato tutti i criteri di acquisto di base, dovrai concentrarti sull'estetica.Anche in questo caso, la scelta dovrà essere fatta in base ai gusti individuali e allo stile che si vuole portare al portale.