Come sbarazzarsi delle cimici dei letti?

Il prurito frequente ti sveglia ogni notte, la tua pelle è piena di piccoli brufoli e scopri che ci sono piccole macchie sulle lenzuola. Sfortuna, probabilmente sono cimici. Questa semplice menzione ti fa venire i brividi, ma niente panico, possiamo sbarazzarcene.

Lotta meccanica

Indipendentemente dal tipo di parassita con cui hai a che fare, il primo istinto è spesso quello di saltare su una sostanza chimica e bombardare la casa con essa. Tuttavia, è possibile sbarazzarsene senza, da qui quella che viene chiamata lotta meccanica. In questo caso si possono fare diverse cose e la prima è la più urgente: decontaminare il letto.

Un pulitore a vapore sarebbe l'ideale per pulire soprattutto il materasso e il materasso (e poi l'intera casa). Questi animaletti sono infatti molto sensibili alle variazioni di temperatura e quando fa troppo caldo o troppo freddo muoiono. Se hai una stanza refrigerata o un enorme congelatore, trascorrerci 48 ore puoi anche sbarazzartene. Ma per quale sarà la prossima situazione dei tuoi affari, resta ancora da vedere. Fai attenzione a non spostare i mobili (o ad avvolgerli bene dopo il trattamento), altrimenti le cimici potrebbero diffondersi ovunque.

Tuttavia, se non hai un pulitore a vapore o un posto dove congelare le tue cose, un aspirapolvere può essere sufficiente se l'infestazione è ancora molto limitata. Tuttavia, questo deve essere abbinato alla pulizia della biancheria da letto, ma anche dei vestiti poiché le cimici provengono necessariamente da qualche parte. Il bucato dovrebbe essere fatto ad alta temperatura per uccidere queste persone indesiderate e le loro uova, seguito da una buona stiratura a vapore e voilà.

Se hai bisogno di una guida più completa sui passaggi da seguire per disinfettare i tuoi interni, vai a www.antipunaises.fr.

Trattamento chimico

Se il trattamento meccanico non fosse sufficiente per sbarazzarsi delle cimici a causa di un'infestazione troppo avanzata, è tempo di passare a un trattamento più radicale: i pesticidi.

Dovresti già sapere che i pesticidi, oltre ai loro marchi, possono differire l'uno dall'altro nella loro potenza. La scelta del prodotto utilizzato dipende quindi dall'andamento dell'infestazione. Può dipendere anche da dove si spruzza il prodotto (la zona di posa, il letto, l'ambiente circostante ...), dipende da te. Se necessario, puoi chiedere consiglio a un farmacista per scegliere il prodotto giusto.

Chiama professionisti

Se la tua casa è infestata ei tuoi tentativi di sbarazzarti delle cimici da solo non hanno funzionato, ora è il momento di chiamare un'azienda di disinfezione per il controllo chimico. Nella stragrande maggioranza dei casi, dovranno eseguire 2 interventi chirurgici entro 2 settimane l'uno dall'altro. La prima operazione sarà quella di sbarazzarsi delle cimici, la seconda di assicurarsi che le uova vengano tutte distrutte.