Pulisci lo schermo del tuo laptop: tutti i tasti

pulire lo schermo del laptop

I pannelli dei computer tendono a raccogliere facilmente polvere, impronte digitali e tutti i tipi di schizzi. Non è raro che lo schermo di alcuni laptop diventi sfocato, rendendo difficile la lettura dei caratteri visualizzati. Ecco perché è importante pulirli. Ma attenzione, il monitor di un computer non è di vetro. Una lastra del genere può graffiarsi facilmente, soprattutto se usi qualcosa per pulirla. Affinché l'operazione abbia successo, è necessario scegliere una delle opzioni più consigliate.

Come pulire lo schermo del tuo PC?

Tra le opzioni più efficaci, spolverare lo schermo del computer con un panno in microfibra dà un risultato impeccabile. Questo può essere fatto spegnendo prima il laptop e assicurandosi che sia spento o che la batteria sia stata rimossa. In effetti, pulire lo schermo del computer mentre è collegato può avere conseguenze irreversibili. La pulizia vera e propria richiede l'utilizzo di un panno in microfibra.
Si sconsiglia quindi di utilizzare:
• Vecchie magliette o altri indumenti usati con il rischio di graffiare lo schermo a seconda dei casi
• Stracci, fazzoletti, carta igienica per il loro potere abrasivo
Il panno in microfibra ha il vantaggio di essere adatto a tutti i tipi di schermi di laptop. Una leggera passata sulla superficie della piastrella con il panno è sufficiente per rimuovere tutte le particelle di polvere che vi aderiscono.

I gesti giusti per uno schermo impeccabile!

Il solo panno in microfibra non è sufficiente per pulire il lastra del computer. È inoltre necessario conoscere le cose giuste da fare per una pulizia efficace. Pertanto, eseguire leggeri movimenti circolari sulla superficie del monitor aiuta a rimuovere le macchie più ostinate. Tuttavia, non forzare l'intensità dei gesti perché strofinando troppo lo schermo si corre il grande rischio di provocare la distruzione dei pixel per effetto elettrostatico. Le parti che circondano lo schermo LCD o LED possono essere pulite con una soluzione non corrosiva.
Può essere un classico prodotto per la pulizia della casa come quelli usati per le finestre. Un tovagliolo di carta è quindi molto utile per applicarlo. La cosa più importante è assicurarsi durante l'operazione di non toccare con il prodotto la superficie a vista della lastra.
In nessun caso lo schermo del computer deve essere bagnato direttamente per la pulizia. Allo stesso modo, dovrebbe essere utilizzato solo un prodotto per la pulizia specifico per gli schermi dei computer. È facile trovarlo nei negozi specializzati nella vendita di hardware per computer. Sebbene sia facile credere che i saponi per piatti, i detergenti per vetri e altre polveri abrasive possano essere usati per i monitor, non lo è. Le migliori opzioni per evitare delusioni sono utilizzare un panno in microfibra o le salviette appositamente progettate per questo scopo e vendute in commercio.